Acumi - gli altri luoghi della cultura milanese

July 2nd, 2012


Progetto di: Corradini, Palermo, Saporito, Valé

Concept
Acumi è una guida che permette di esplorare i luoghi che sono diventati punti di ritrovo, come osterie, pasticcerie, centri sociali, esercizi commerciali, e che si sono trasformati in luoghi di scambio culturale a Milano.
Acumi è un’esperienza che coinvolge l’utente nell’interazione fisica con questi luoghi: a partire da installazioni posizionate in punti strategici della città il visitatore comincerà l’esplorazione attraverso contenuti di realtà aumentata che li condurranno nei luoghi della cultura milanese.
L’utente potrà accedere attraverso un’applicazione sul proprio smartphone a quattro diverse esperienze all’interno di ciascun luogo: un personaggio famoso nella storia di quel dato ambiente introdurrà l’utente all’attività prevista, spiegandogli in breve che cosa dovrà fare per poter sbloccare i contenuti di approfondimento presenti sul sito web.

Sistema artefatti
Acumi – Gli altri luoghi della cultura Milanese è un sistema che prevede tre diversi device che accompagnano l’utente nei tre momenti determinanti dell’esperienza.
Si tratta nell’ordine di:
• un’installazione;
• un’applicazione per smartphone;
• un sito web

Format
Per quanto riguarda linguaggi e il modello di presentazione dei contenuti, Acumi è un format che ha la necessità di declinarsi su ambienti anche molto diversi tra di loro, come appunto possono
essere appunto il Bagutta (un’osteria di inizio ‘900), il Cova Pokies (una pasticceria di inizio ‘800) e il Leoncavallo (un centro sociale degli ultimi decenni del secolo scorso).
Acumi ha quindi in comune per i diversi luoghi la modalità di fruizione, le sezioni di utilizzo dell’applicazione e la modalità di interazione con i contenuti.
Quello che cambia sono le modalità di rappresentazione dei contenuti: a partire dall’installazione, che visualizzerà la citazione iniziale con una font diversa per ciascun luogo, anche all’interno dell’applicazione ogni luogo avrà delle peculiarità specifiche, come un trattamento ogni volta differente per la visualizzazione sullo schermo delle immagini di realtà aumentata, nonché saranno molto differenti da un luogo all’altro i personaggi che introducono le quattro sezioni dell’esperienza.

Quest’ultimo punto è quello che si differenzia in maniera più particolare: sono stati presi in considerazioni stili molto diversi e differenti tra loro al variare del posto, ma è stata una scelta dettata dal voler fare in modo che essi fossero quanto più coerenti possibile con l’ambiente che sarebbero andati a caratterizzare.
L’utente nei diversi luoghi “incontrerà” quattro personaggi che lo guideranno alla scoperta dei contenuti attraverso quattro attività sono legate a:
• personaggi famosi che hanno frequentato il posto;
• attività culturali che definiscono l’ambiente;
• riferimenti al mondo della letteratura;
• tratti culinari caratteristici del luogo.

Acumi - gli altri luoghi della cultura milanese

Acumi - gli altri luoghi della cultura milanese Acumi - gli altri luoghi della cultura milanese

Progetti | Comments

Comments are closed.

AtlasLab

Prof. Giovanni Baule
Prof. Daniela Calabi
Dott. Vincenzo D’abbraccio
Dott. Marco Quaggiotto
Dott. Elisa Chiodo
Dott. Paolo Casati
Dott. Gaia Scagnetti
Dott. Claude Marzotto

Politecnico di Milano, Facoltà del Design

Unità di Ricerca d.com
Design della Comunicazione

Sezioni


Warning: shuffle() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.atlaslab.org/home/wp-content/plugins/tantan-flickr/flickr/class-public.php on line 63